Behavioral medicine

Direttore
dott. Marco Otto Maria Toscano
Responsabile di Struttura Semplice, Area Degenza, Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura – ASST Rhodense
Tel. 02 994302311
E-mail [email protected]

La Medicina Comportamentale è un campo di ricerca e di applicazione multidisciplinare che integra la conoscenza biomedica e comportamentale nel tentativo di comprendere e controllare sia gli aspetti di salute che di malattia. Il frame concettuale della Behavior Analysis si applica quindi a tecniche di prevenzione, promozione della salute, diagnosi, trattamento, riabilitazione e cura di pazienti affetti sia da patologie francamente organiche che psichiatriche. L’azione può essere sia diretta nei confronti del sintomo (es: cefalea, ansia, disturbi dell’umore, …) che di promozione di comportamenti adattivi in grado di favorire il benessere della persona (es: compliance alle terapie farmacologiche, adozione di stili di vita sani, …). Il campo di applicazione della Medicina Comportamentale spazia quindi dalla ricerca sull’interazione tra processi biocomportamentali e psicologici, sino alla clinica e agli interventi di salute pubblica.

Letture consigliate

  • Proposal for an update of the definition and scope of Behavioral Medicine di J. Dekker, A. Stauder e F. J. Penedo. International Journal of Behavioral Medicine (2016), pp 1-4. (Leggi l’articolo)
  • Behavioral Medicine. Assessment and Treatment strategies di D. M. Doleys, R. I. Meredith e A. R. Ciminero. Springer editore.

Siti istituzionali